Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo Sito utilizza cookie in conformità alla cookie policy del Sito. Cliccando su OK o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni clicca qui.

Riaperto l'avviso pubblico per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per gli studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado, per l'a.s. 2022/2023 che:

- sono residenti sul territorio regionale; 

- hanno un reddito ISEE pari o inferiore a 10.632,94 euro; 

E' possibile presentare la nuova domanda dalle ore 12 di LUNEDI' 12 SETTEMBRE  ALLE ORE 12 DI VENERDI' 30 SETTEMBRE,

accedendo alla SEZIONE LIBRI DI TESTO A.S. 2022/2023  sulla piattaforma https://www.studioinpuglia.regione.puglia.it/.

 

immagine libri

libri                                    

Il Comune di Montemesola comunica che, i richiedenti risultati idonei alla richiesta del beneficio relativo ai libri di testo per l’A.S. 2022-2023, a seguito dell’istruttoria comunale, avranno diritto ad un BUONO LIBRO in formato cartaceo, spendibile presso gli esercenti commerciali di libera scelta.

Si precisa che il BUONO-LIBRO costituisce, a tutti gli effetti, per il libraio autorizzazione a consegnare, a nome e per conto del Comune di Montemesola, i libri di testo, nel limite della spesa indicata.

La somma indicata nel BUONO LIBRO è determinata direttamente dalla Regione Puglia, secondo i tetti massimi fissati dal Ministero dell’Istruzione, in base al riparto regionale e suddiviso equamente per il numero delle istanze, secondo il grado e il tipo di istituto (scuola media o Istituti Superiori) e all’anno frequentato dagli alunni.

MODALITA’ DI UTILIZZO DEL BUONO-LIBRO

  • Il BUONO-LIBRO è consegnato al genitore dell’alunno il quale provvederà autonomamente a ritirare i libri da un fornitore di sua fiducia, nei limiti di spesa indicata sul BUONO-LIBRO.
  • Il fornitore, a sua volta, consegnerà i libri al richiedente, per il valore totale del Buono Libro, avendo cura di CONSERVARE I BUONI RICEVUTI IN ORIGINALE, debitamente FIRMATI dal genitore e timbrati;  
  • Il fornitore in seguito, dopo aver contattato l’Ufficio scrivente, potrà emettere una fattura elettronica anche cumulativa di tutti i Buoni-Libro effettivamente ricevuti, inoltrando per mail all’Ente L’ELENCO DI TUTTI I BUONI RICEVUTI o restituendoli in forma cartacea;

I beneficiari saranno chiamati dall’Ufficio di Pubblica Istruzione per la consegna del BUONO LIBRO, ma possono già preventivamente ORDINARE I LIBRI presso l’esercente prescelto, assicurandosi che l’esercente acconsenta alla procedura suddetta.

Nota Bene: il Buono-Libro è spendibile presso UN SOLO ESERECENTE, in misura TOTALE.

In caso di copertura parziale della spesa da parte degli esercenti, l’Ente non liquiderà buoni parziali, né tanto meno, restituirà al BENEFICIARIO denaro in avanzo.

L’Ufficio di PUBBLICA ISTRUZIONE si riserva di dare tutte le indicazioni del caso al momento della CONSEGNA DEL BUONO LIBRO.

 

Si informano gli interessati che a partire dalla data del 16.06.2022 è possibile presentare sulla Piattaforma  https://www.studioinpuglia.regione.puglia.it/ istanza per l’assegnazione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per gli studenti che nell'anno scolastico 2022/2023 frequenteranno le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie, residenti sul territorio regionale e il cui nucleo familiare abbia un reddito ISEE non superiore ad € 10.632,94.

 


Per informazioni più dettagliate leggere il seguente Avviso. 

Inoltre è possibile visionare i seguenti video esplicativi. 

ACCESSO, COMPILAZIONE, MONITORAGGIO

libri